mancano

al 12 ottobre 2016

mancano

al 12 ottobre 2016

Spettacolo teatrale di e con Preziosa Salatino

EVENTO SPECIALE
Domenica 11 ottobre - ore 16.00
Cine-Teatro Centrale | Carbonia

oltreilveloart

Uno spettacolo di narrazione nato per dare continuità ai laboratori teatrali condotti con giovani di seconda generazione nell’ambito del progetto “OLTRE L’ORIZZONTE - Contro narrazioni dai margini al centro”. Ragazzi e ragazze musulmani, nati in Italia da genitori immigrati, la cui caratteristica comune è quella di avere un’identità ibrida: ponte fra culture, tradizioni, valori diversi. Un tentativo di mettere ordine fra tanti pregiudizi, attraverso la voce di chi li vive in prima persona. Basato su storie vere, raccolte durante laboratori condotti in 7 città d’Italia, Oltre il Velo fa emergere un forte bisogno di riconoscimento e autodeterminazione.

Al termine dello spettacolo conversazione sul tema e sul progetto “OLTRE L'ORIZZONTE- Contro narrazioni dai margini al centro” con:
Elisabetta Gola - Professoressa di Filosofia e teoria dei linguaggi, nonché Coordinatrice del corso di laurea in Scienze della comunicazione. Per il progetto OLTRE Referente dell'unità di ricerca dell'Università di Cagliari
Francesco Bachis- Ricercatore di Antropologia Culturale all'Università degli Studi di Cagliari
Zitounia Karim - partecipante laboratorio TdO, attivista
Coordina Monica Sabeddu - Circolo Arci Il Calderone, responsabile regionale politiche sull'immigrazione Arci Sardegna.


 preziosaart

Attrice, regista, operatrice di Teatro dell’Oppresso, nel 2006 Preziosa Salatino ha fondato assieme al regista Emilio Ajovalasit il Teatro Atlante di Palermo, che tuttora dirige. Particolarmente interessata al rapporto fra teatro e tematiche sociali, ha lavorato con migranti, detenuti, bambini e ragazzi che vivono in contesti marginali.

Condividi

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn